Connettiti con noi

Futsal World Cup

FIFA Futsal World Cup 2021, l’Argentina si sente defraudata: il fallo di mano c’è ma…

Pubblicato

su

Nella finale della FIFA Futsal World Cup 2021, l’Argentina mastica amaro per il rigore negato per il fallo di mano di Joao Matos

Il post partita della finale della FIFA Futsal World Cup 2021 è dominata da quell’episodio che ha fatto infuriare l’Argentina visto che poteva segnare una svolta. Il Portogallo ha alzato al cielo la sua prima Coppa del Mondo ma Cuzzolino e compagni continuano a pensare a quel rigore non concesso per il fallo di mano di Joao Matos. Nei minuti finali di gara Brandi mette in area la sfera ma il numero nove lusitano in scivolata intercetta la sfera con la mano in aerea di rigore. L’aribtro kazako Bukuev dopo aver rivisto l’episodio alla Var conferma la decisione di non punire l’episodio.

Il fallo di mano è netto ma la realtà è che quest’anno c’è stato un cambiamento nei regolamenti della FIFA per quanto riguarda questo tipo di situazione. Prima questa era punibile, ma adesso non più quando il movimento della mano è coerente con quello del corpo se si muove da terra.