Connettiti con noi

Divisione C5

Futsal, mister ma come ti vesti? Attenzione che la multa è in agguato

Pubblicato

su

Nel Comunicato Ufficiale della Divisione Calcio a 5 viene attenzionato anche l’abbigliamento degli allenatori di futsal: i dettagli

E’ vero che l’abito non fa il monaco ma nel futsal l’outift degli allenatori dovrà rispettare regole ben precise:

“Gli allenatori nelle gare interessate da ripresa televisiva in tutte le gare delle Finali di Coppa Italia e in tutte le gare di Play Off e play Out, dovranno indossare la giacca e la cravatta. Le allenatrici nelle gare interessate da ripresa televisiva in tutte le gare delle Finali di Coppa Italia e in tutte le gare di Play Off e Play Out, dovranno indossare business o casual business. Qualora un allenatore/allenatrice contravvenisse alla disposizione di cui al presente articolo il Direttore di Gara ed il Commissario di Campo menzionerà tale fatto sul referto per le sanzioni da parte degli organi di giustizia sportiva. Nel caso di specie l’organo di giustizia sportiva adotterà la sanzione minima di Euro 300,00.”

Così recita il Comunicato Ufficiale numero 1 della Divisione Calcio a 5 in merito all’abbigliamento degli allenatori e delle allenatrici. Occhio quindi alle telecamere presenti nelle Finali di Coppa Italia e in tutte le gare di playoff e playout. Per gli allenatori c’è l’obbligo di giacca e cravatta, le allenatrici invece dovranno indossare un abbigliamento business o casual business: un completo giacca e pantalone andrà più che bene. In caso contrario bisognerà sborsare 300,00 euro come sanzione amministrativa. Con questa cifra ci si può riempire tranquillamente il guardaroba di giacche e cravatte. E alla fine non importa se qualcuno dice: “ma come ti vesti?”. La cosa più importante è il risultato del parquet.