GTM Montesilvano all'esame Bitonto, Manieri: "Stiamo crescendo e dobbiamo continuare a dimostrarlo" - Futsal News 24
Connettiti con noi

Serie A

GTM Montesilvano all’esame Bitonto, Manieri: “Stiamo crescendo e dobbiamo continuare a dimostrarlo”

Pubblicato

su

La numero dieci del team abruzzese si racconta in un’intervista e punta il mirino sulla super sfida in programma nel week-end.

Il GTM Montesilvano si prepara per il big-match in programma domenica alle 18.15 al PalaRoma contro il Bitonto. A presentare la gara è Jessika Manieri: “Contro la Kick Off, che è una delle squadre più preparate a livello tattico, siamo state intelligenti: mister Morgado ci ha chiesto di giocare in un certo modo contro una difesa a uomo e in più abbiamo trovato parecchi spazi alle spalle della loro ultima linea. In generale, una prestazione positiva.

Manieri prosegue: “Un po’ perché lavorano da più tempo insieme, un po’ perché hanno in buona parte confermato la rosa che ha già vinto tutto, il Bitonto potrebbe essere più pronto. C’è poi una Renatinha che è difficile da ingabbiare, eppure ho tanta fiducia nelle compagne – tanto nelle “vecchie” che nelle nuove – e nei principi del mister. Stiamo crescendo e dobbiamo continuare a dimostrarlo, anche perché ogni domenica avrà delle insidie e noi dovremo essere brave ad aggirarle facendo la massima attenzione.

La calcettista parla poi della sua situazione personale e di come sia stata vicina al ritiro: “Quando ho lasciato Pescara per tornare in Brasile, avevo davvero portato con me tutta la mia roba. Ero decisa e avevo comunicato alla società di non fare affidamento su di me. Ma i giorni senza futsal iniziavano a pesarmi, pensare che la domenica non avrei più giocato mi faceva stare male. E mentre la mia testa ricominciava a riempirsi di futsal, ecco che – in maniera del tutto inaspettata – ho ricevuto di nuovo la chiamata della Nazionale per la Copa América. Quando ero alla Salinis non avevo potuto rispondere positivamente, poi c’è stato il Covid e ora? Non potevo rifiutare un’opportunità simile. E così ho continuato: ho detto sì al Brasile e ho detto sì, ancora una volta, al GTM Montesilvano.”

Come mi sento? So di aver dato tutto quello che ho potuto a questo sport. Nonostante le difficoltà non mi sono mai risparmiata, sono stata sempre io tutta intera, anche nei giorni in cui il dolore mi annebbiava la mente. Penso che tante persone al posto mio avrebbero mollato, io – invece – ho resistito. E di questo sono molto fiera“, chiosa Manieri.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.