Connettiti con noi

Coppa Italia

Coppa Piemonte: risultati e commenti dei gironi A e B

Pubblicato

su

In campo ieri sera le squadre di Serie C2 e D per la coppa Piemonte: partiamo da risultati e commenti dei primi due gironi

Girone A

Borgonuovo-Fonta 9-1
Marcatore Fonta:
Sirgiovanni.

Davide Berardi (Fonta): “Nel primo tempo siamo andati sotto per 3-0 commettendo tantissime ingenuità. E’ stata però una partita per noi utile, perché ci fa fare un bagno di umiltà: abbiamo imparato cosa significhi essere squadra e giocare a calcio a 5. E’ stato un onore prendere una lezione di questo tipo da una squadra molto ben messa in campo, che ha giocato con la giusta cattiveria e grinta: dobbiamo vedere questa partita come esempio e deve essere un obiettivo per noi arrivare a questo livello. Siamo una squadra molto giovane, ma possiamo imparare da queste esperienze”.

San Remo 72-Pol. Bardonecchia 6-4
Marcatori San Remo 72:
Carnio 2, Tresanini, Grassitelli, Bassora, Moceri.
Marcatori Pol. Bardonecchia: Suppo, Ternavasio , Bevacqua.

Le dichiarazioni dei tecnici a seguire.

Girone B

FC Santhià-Academy Rosta C5 (stasera, 20.30)

Pol. Druento-Real E Non Solo 9-3
Marcatori Pol. Druento:
M. Arcella, Parisi 2, Gherasimescu, Landra, Seminara, Nilo, Stievano, Punginelli.

Alessandro Gerbino (Pol. Druento): “Dopo la delusione del campionato, abbiamo deciso di buttarci sulla coppa con l’obiettivo di far bene gara dopo gara. Sono contento della prestazione e in particolare anche dei due ragazzi dell’Under 21 che faranno parte della rosa della prima squadra. Ora affrontiamo il Rosta, come se fosse una finale: ci giocheremo la gara alla morte, per andare a disputare delle final four che, per come è andata la stagione, credo ci meritiamo senza alcun dubbio”.

Carlo Micalizzi (Real E Non Solo): “E’ stata una bella partita, ma si è vista la differenza di passo tra le due squadra. Noi siamo fermi da qualche tempo, mentre loro hanno giocato sempre nell’ultimo periodo. Abbiamo comunque fatto la nostra gara. Il passivo è pesante, ma il campo piccolo porta anche a questo. E’ una sconfitta che ci sta: ora cercheremo di finire comunque al meglio la stagione”.