Connettiti con noi

Team Italia

E’ un’Italia con qualche certezza in più. Bellarte: “Contento dei ragazzi”

Pubblicato

su

L’analisi del CT dopo il doppio test Slovacchia: “Tutti si sono fatti trovare pronti ed era importante soprattutto in vista dei prossimi appuntamenti”

Un pareggio e una vittoria, questo il bilancio del doppio test amichevole contro la navigata Slovacchia per l’ItalFutsal di Max Bellarte. Ciò che più di ogni altra cosa deve far riflettere, e per ciò amplificare il senso dell’ottimo risultato ottenuto, è l’età media bassissima della selezione azzurra.

Un aspetto che anche il Commissario Tecnico ci tiene a far presente nella sua personalissima analisi. “Paradossalmente la prima amichevole l’abbiamo giocata anche meglio, prendendo però dei gol per mancanza d’esperienza. Ci siamo presentati in Slovacchia con un’età media di 24.6 anni, all’Euorpeo era di 30: era ovvio che qualcosa da qualche parte l’avremmo dovuta cedere. Ma sono davvero molto contento di tutti quanti i ragazzi, si sono fatti trovare pronti ed era importante soprattutto in vista dei prossimi appuntamenti. Le risposte che ho avuto in queste partite mi permetteranno di poter effettuare un’ampia valutazione nelle prossime convocazioni: c’è tanta carne al fuoco da cui scegliere, fra chi era qui in Slovacchia e altri giocatori che meriterebbero una chance”.

News

video

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.