Connettiti con noi

Maschile

Elledì, Zardoya: “Possiamo vincere”

Pubblicato

su

L’Elledì Fossano torna sul campo di Mantova, domani pomeriggio (ore 16), per il secondo turno dei playoff promozione di A2. Una stagione sempre più esaltante per i gialloblu e i suoi protagonisti in campo tra cui c’è, sicuramente, anche Juan Zardoya, portiere spagnolo

Zardoya, come possiamo giudicare la stagione dell’Elledì Fossano fino ad oggi?
E’ stata una stagione positiva. Siamo una squadra unita a cui non spiace lavorare insieme ed ogni gara, per noi, è speciale ed è una finale da vincere.

E personalmente, invece?
Penso di aver fatto il possibile per aiutare la squadre e contribuire alle vittorie che abbiamo raccolto.

Qual è la vostra arma segreta?
Io sono convinto che sia proprio il gruppo. Il nostro è uno spogliatoio unito: non c’è presunzione e siamo tutti umili. Sul campo poi mettiamo sempre tanto futsal: qualità e fisico su tutto.

Che partita dobbiamo aspettarci contro Mantova?
Sarà una gara intensa, dove occorre la massima concentrzione. Avremo dei momenti di difficoltà e lì dovremo rimanere uniti più che mai. Inoltre dovremo provare a sfruttare tutte le occasioni che ci capiteranno tra i piedi.

Sarà diverso dall’ultima volta in cui vi siete scontrati?
Sì, perché è una gara secca e solitamente in questi casi ci sono meno occasioni, meno tiri e difese più aggressive. Magari non ci saranno tanti gol, ma noi comunque dovremo giocare come l’ultima volta.

A cosa bisogna stare attenti a Mantova?
Alle loro ripartenze, ma più in generale dovremo essere molto concentrati per non rischiare mai in fase di impostazione, andare forte nei contrasti e finalizzare le occasioni create.

Perché potete vincere?
Perché lo abbiamo già fatto su quello stesso campo, due settimane fa. Sappiamo che possiamo: lavoriamo per vincere ogni partita d’altronde.

Quanto credete alla Serie A?
Noi crediamo nella possibilità di vincere domani. Poi, una volta finita la partita, se avremo vinto, penseremo al sabato successivo.