Connettiti con noi

Futsal World Cup

FIFA Futsal World Cup 2021: Portogallo una finale di rigore

Pubblicato

su

Nella seconda semifinale della FIFA Futsal World Cup 2021 i lusitani superano il Kazakistan dopo i calci di rigore

Nel valzer delle emozioni alla fine a spuntarla il Portogallo. Nella seconda semifinale della FIFA Futsal World Cup 2021 i lusitani superano il Kazakistan 6-5 dopo i calci di rigore e affronteranno l’Argentina nella finalissima in programma domenica. Una gara dai mille volti tra due squadre che hanno due teorie di gioco completamente opposte del futsal: prevalenza di possesso palla per i portoghesi, continue verticalizzazioni per i kazaki. Prima frazione senza reti ma con l’emozione del gol annullato dal var di Orazov in quanto la palla ricevuta era già uscita. Al cambio di campo Pany la sblocca e sembra il sigillo decisivo ma a pochi secondi dalla sirena la mossa di Nurgozhin come portiere di movimento porta i frutti sperati: 1-1.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI

Si va ai supplementari e l’andamento è completamente opposto ai tempi regolamentari. Douglas firma il sorpasso su punizione ma a pochi sul finale del secondo tempo supplementare il napoletano Bruno Coelho allunga il match fino ai calci di rigore. Nella lotteria non sbagliano Bruno Coelho, Andrè, Ricardinho e soprattutto Tiago Brito che ingigantisce l’errore di Knaub. Domenica l’ultimo atto contro l’Argentina.