Connettiti con noi

Nazionale Maschile

Riscatto Italia: Musumeci, Berti, Motta e Liberti stendono la Bosnia

Pubblicato

su

Poker degli Azzurri nel secondo ed ultimo test match della Nazionale del CT Max Bellarte in programma a Manzano

L’esperienza di Manzano si conclude con una sconfitta e una vittoria per la Nazionale Italiana del Commissario Tecnico Massimiliano Bellarte. Missione riscatto riuscita nel secondo test: dopo il 3-4 subito l’altro giorno, ecco il 4-3 che chiude la due-giorni in terra friulana.

Di Musumeci, Motta, Liberti (secondo gol consecutivo) e Berti (all’esordio assoluto) le firme sul successo degli Azzurri. Adesso una lunga e meritata pausa per Merlim & CO., ma orecchie drizzate: il 7 luglio a Nyon si terrà il sorteggio per le qualificazioni al Mondiale.

ITALIA-BOSNIA ERZEGOVINA 4-3 (3-1 p.t.)
ITALIA: Berthod, Pieri, Musumeci, Merlim, Motta, Caponigro, Berti, Liberti, Pietrangelo, Calderolli, Donin, Cutrupi, Isgrò, Lo Cicero, Bellobuono. Ct Bellarte
BOSNIA ERZEGOVINA: Poracanin, Ivankovic, Aladzic, Corhodzic, Boskovic, Milanovic, Duvnjak, Sesar, Arnautovic, Radujkovic, Gosto, Dzindic, Barucija, Kaljdzic. Ct Krezo
MARCATORI: 7’09” p.t. Gosto (B), 14’40” Musumeci (I), 17’50” Berti (I), 19’59” Motta (I), 13’13” s.t. Gosto (B), 15’40” Liberti (I), 17’46” Dzindic (B)
AMMONITI: Boskovic (B), Kalajdzic (B)
ESPULSO: 14’38” s.t. Boskovic (B) somma di ammonizioni
ARBITRI: Giulio Colombin (ITA), Simone Zanfino (ITA), Martina Piccolo (ITA), CRONO: Andrea Saggese (ITA)

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.