Connettiti con noi

Maschile

Serie A: i risultati di playoff e playout

Pubblicato

su

Vincono Italservice Pesaro, Sandro Abate ed Olimpus. Oggi in campo Feldi Eboli e Syn-Bios Petrarca. Alla Came Dosson il primo round con L84

Sono iniziati i playoff scudetto e non ci sono state clamorose sorprese nei risultati di ieri pomeriggio: forse solo la vittoria della Sandro Abate nel derby con Napoli non ere prevedibile come gli altri match, ma si sa che nel post-regular season non ci sono partite scontate. Pesaro in ogni caso ha battuto nettamente Ciampino, mentre l’Olimpus Roma conferma la sua crescita costante, battendo 4-2 il Futsal Pescara. Oggi scenderanno in campo invece Feldi Eboli e Syn-Bios Petrarca (ore 20.00).

SERIE A – PLAYOFF SCUDETTO

QUARTI DI FINALE – GARA 1 – 28/05 (gara-2 01/06)

1) CIAMPINO ANIENE-ITALSERVICE PESARO 1-6
2) SANDRO ABATE-NAPOLI FUTSAL 3-2
3) FELDI EBOLI-SYN-BIOS PETRARCA (oggi, ore 20)
4) FUTSAL PESCARA-OLIMPUS ROMA 2-4

SEMIFINALI (gara-1 06/06, gara-2 11/06, ev. gara-3 13/06)

X) VINCENTE 1-VINCENTE 2
Y) VINCENTE 3-VINCENTE 4

FINALE (gara-1 18/06, gara-2 23/06, ev. gara-3 25/06)

VINCENTE X-VINCENTE Y

Si è giocata anche l’andata dei playout tra Came Dosson e L84: i padroni di casa hanno avuto la meglio dei torinesi per 3-2: veneti che passano in svantaggio due volte, grazie alle reti neroverdi di Murilo e Podda. Per la Came arrivano però i gol prima di Juan Fran e poi di Belsito. Decide infine il match Dener a 30 secondi dal termine.

CAME DOSSON-L84 3-2 (1-2 pt)
MARCATORI:
4’40” pt Miani (L), 12’10” Juan Fran (C), 17′ Podda (L), 6′ st Belsito (C), 19’30” Dener (C).

CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Dener, Suton, Juan Fran, Perazzetta, Bernardez, Vieira, Di Guida, Bacchin, Arnon, Azzoni, Ditano, Gavioli. All.: Rocha.

L84: Pedro Henrique, Tuli, Josiko, Alan, Jonas, Podda, Iovino, Yamoul, Lucas, Dragone, Poletto, Miani, Cabeça, Luberto. All.: De Lima.

NOTE: Ammoniti Tuli (L), Dener (C), Belsito (C), Alan (L), Juan Fran (C).

ARBITRI: Simone Micciulla (Roma 2), Luigi Alessi (Taurianova), Michele Ronca (Rovigo).
CRONO: Andrea Saggese (Rovereto).