Connettiti con noi

Coppa Italia

Coppa: Rosta agguanta Druento in extremis

Pubblicato

su

L’Academy Rosta spreca, va sotto e infine rimonta all’ultimo sospiro del match: a Druento finisce 4-4. La cronaca dell’incontro

A Druento è andata in scena la seconda giornata di coppa Piemonte, con la squadra di casa che ha ospitato l’Academy Rosta (che venerdì recupera il match non disputato per maltempo contro Santhià): il match si gioca su ritmi quasi mai alti e spesso sull’errore dell’avversario. I primi a trovare la via del gol sono proprio gli ospiti, con Mirisola. Su un discusso calcio di punizione “a due”, Morrone trova la rete del raddoppio al 10’ di gioco. Micheal Arcella però accorcia le distanze appena un minuto più tardi. Parisi ci prova, ma trova Senestro pronto, mentre Stievano a un passo dalla linea calcia in rimessa laterale. E’ allora l’Academy ad approfittarne di nuovo, con una bella combinazione tra Tassone e Mirisola, che porta quest’ultimo ancora in rete. Nel finale di primo tempo ci pensa Landra a ridurre il distacco.

Nella ripresa, Christian Arcella para bene su Morrone, mentre Stievano si divora un’altra occasione. Pignocco salva provvidenzialmente sulla linea una conclusione di Parisi al 19’, mentre cinque minuti dopo Stievano si fa perdonare per gli errori precedenti e rimette in parità l’incontro. Parisi allo scadere segna il gol del 4-3 e la gara sembra finita. Negro inserisce però il portiere di movimento e Druento trema, fino a cedere: Prudente approfitta di un pasticcio difensivo dei padroni di casa e firma il gol del pari. Non c’è quasi tempo per riprendere il match, che si conclude così sul 4-4.