Connettiti con noi

Serie A

Morlino e il debutto del suo Petrarca: “Sconfitta pesante ma il roster resta importante”

Pubblicato

su

Il numero uno dei petrarchini: “Il livello della A si è alzato rispetto allo scorso anno, perdere con la Sandro Abate ci sta”

Il ko è pesante ma le ambizioni del Petrarca restano intatte. E’ questo in estrema sintesi il pensiero del presidente Paolo Morlino, sentito dai colleghi di PadovaSportTv, dopo la sconfitta all’esordio in campionato contro la Sandro Abate.

Uno stralcio delle sue dichiarazioni. “Il punteggio largo alla fine ci penalizza anche un po’ troppo. E’ la conseguenza di aver provato a rimediare fino all’ultimo. Dispiace aver perso, si va in campo sempre per fare il massimo, però di fronte avevamo una Sandro Abate fortissima, probabilmente la miglior Sandro Abate di sempre. A mio avviso tra le prime tre-quattro squadre di questo campionato. Non siamo da vertice? La domanda da fare semmai è come abbiamo fatto ad ottenere quei grandissimi risultati nelle ultime due stagioni. Con pieno merito, ovviamente. Perdere con la Sandro Abate ci sta ma reputo questo Petrarca una squadra importante. E poi non dimentichiamo che il livello rispetto allo scorso anno si è alzato. E’ inevitabile quando dall’estero arrivano grandi giocatori, tra cui proprio Pola della Sandro Abate ad esempio“.

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.