Connettiti con noi

Serie A

Pistoia ko a Napoli ma Fratini non si abbatte: “Non molleremo mai”

Pubblicato

su

Il tecnico: “I ragazzi ci hanno provato fino all’ultimo, sarà questo il nostro carattere. Non faremo mai da vittima sacrificale”

Il 7-1 finale non lascia certo spazio a dubbi ma mister Emanuele Fratini ha tanto di cui salvare dalla prestazione del suo Futsal Pistoia.

Già partivamo un po’ in deficit vista l’assenza dei due nostri giocatori di maggior esperienza – dichiara, – ovvero Murilo Miani e Guina, poi poco dopo l’inizio Miguel Weber è stato espulso. Chiaro che così diventa difficile però devo dire che i ragazzi ci hanno provato fino all’ultimo. E questo sarà un po’ il nostro carattere, cioè non mollare mai e provare sempre a fare risultato. Ora dobbiamo lavorare in vista della prossima partita. Vogliamo fare il nostro campionato, di certo non andremo mai a fare la vittima sacrificale. Ce la giocheremo sempre a viso aperto con un obiettivo ben definito: far sudare ogni avversario“.

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.