Pirossigeno Cosenza, Tuoto non le manda a dire: "Penalizzati da alcune decisioni"
Connettiti con noi

Serie A

Pirossigeno Cosenza, Tuoto non le manda a dire: “Penalizzati da alcune decisioni”

Pubblicato

su

Duro il tecnico al triplice fischio del match di Eboli: “Ammonizioni a Petry esagerate e il calcio di rigore era inesistente”

La Pirossigeno Cosenza sfiora un’altra grande impresa ma deve arrendersi di misura alla Feldi Eboli. Al PalaSele un 2-1 che lascia tanti rimpianti ai cosentini. Amaro mister Leo Tuoto a fine gara.

TUOTO – “Siamo riusciti a giocare una grande partita. Un po’ timidi nel primo tempo, forse perché sentivamo il peso dell’importanza del match e soprattutto dell’avversario. Col passare dei minuti ci siamo sciolti ed è stato così che abbiamo costruito almeno 4-5 palle gol per pareggiarla. Sono comunque soddisfatto perché ancora una volta i ragazzi hanno dimostrato di poter competere con tutti. Le due ammonizioni nei confronti di Petry mi sono sembrate esagerate. Il rigore concesso alla Feldi poi a mio avviso è inesistente. Questa decisione mi priverà di un altro elemento fondamentale per la prossima gara che va ad aggiungersi ad altre defezioni importanti. Rimango fiducioso perché ho un gruppo validissimo“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.