Connettiti con noi

Serie A

Sandro Abate, nessun rammarico. Basile: “Creato tantissimo, la palla non voleva entrare”

Pubblicato

su

Il tecnico degli irpini: “La squadra ha controllato sempre il gioco. Alla fine abbiamo perso solo a causa di alcuni episodi”

Una sconfitta amarissima pone fine alla serie utile della Sandro Abate che durava da cinque partite. Al cospetto dell’Olimpus Roma, però, gli avellinesi hanno disputato la solita partita di qualità.

E’ mancato solo il gol. “Abbiamo provato a cercare in tutti i modi possibili la via della rete – dichiara a fine gara coach Piero Basile, – ci possiamo rimproverare solo che non siamo stati abbastanza lucidi sotto porta da non riuscirci. La squadra ha controllato sempre il gioco creando tante occasioni ma la palla proprio non voleva entrare. Alla fine abbiamo perso sugli episodi, come il gol dell’1-0 o l’espulsione di Avellino. Come nel match di andata siamo stati veramente penalizzati da tutte le decisioni. Questo, inoltre, ci porterà ad affrontare la prossima partita con due-tre giocatori fuori ma dobbiamo stringere i denti e cercare di continuare ciò che stiamo facendo perché la squadra nel complesso ha espresso un ottimo gioco e creato tantissimo. Capitano quelle giornate in cui non riesci a finalizzare tutta la mole di gioco creata“.

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.