Connettiti con noi

Maschile

Serie A, lotta salvezza: in quattro si contendono un solo posto

Pubblicato

su

Meta Catania, L84, Came Dosson e Manfredonia, quattro squadre in cerca dell’ultimo posto per la salvezza senza passare dai playout

A due soli turni dal termine della regular season in Serie A, la lotta salvezza si fa più infuocata che mai; dopo il successo della L84 contro il Manfredonia, la classifica vede ormai solo più quattro squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere: oltre alle due già citate, anche il Meta Catania e la Came Dosson mentre non c’è più nulla da fare per Ostia e Polistena.

Attualmente, la posizione privilegiata ce l’ha il Meta Catania a quota 31 e che, se finisse oggi il campionato, sarebbe salvo senza passare dai playout dove invece oggi giocherebbero L84 e Came Dosson mentre il Manfredonia scenderebbe in A2.

Tra Catania e Manfredonia, però, sono solo 4 i punti di distanza per cui nulla è ancora deciso e già domenica potrebbero esserci degli scossoni. Il match più difficile ce l’ha il Meta Catania che al PalaNitta ospita il Petrarca quarto e ancora speranzoso di agguantare il secondo posto. Non facile nemmeno l’impegno della Came che ospita Pescara mentre, almeno sulla carta, L84 e Manfredonia sembrano avere il turno più agevole affrontando rispettivamente le due retrocesse Ostia (in trasferta, ndr) e Polistena (al PalaScaloria, ndr).