Connettiti con noi

Serie A2

Serie A2 Femminile: L84 in vetta solitaria, cade l’Atletico Foligno

Pubblicato

su

Vince ancora la Virtus Cap San Michele, ok anche Perugia, Virtus Ciampino ed Arzachena.

Gol, sorprese ed emozioni: questo il menù della giornata appena disputata nel campionato di Serie A2 Femminile. Nel girone A c’è una nuova capolista: la L84 supera 7-4 il Cus Milano e approfitta dei pareggi di Jasnagora (3-3 sul campo del Corticella) e Mediterranea (2-2 interno contro il il Futsal Hurricane) per prendersi la vetta della graduatoria. Vince 2-1 il Pero ed è ora secondo a -1 dalle piemontesi.

Nel girone B vincono per 7-0 Virtus Ciampino e Sabina Lazio Calcetto, l’Arzachena regola 5-4 l’Athena Sassari con Mangafas autrice di una doppietta. Nell’anticipo la Nuova Comauto Pistoia di mister Galindo impatta per 4-4 contro il Cus Pisa, turno di riposo osservato da La 10.

Nel girone C scivolone interno dell’Atletico Foligno, sorpreso per 5-3 dal Pucetta. Alle sue spalle ne approfittano per accorciare il gap sia il Perugia, capace di imporsi 4-2 sul campo della Lux Chieti, che la Woman Napoli, vittoriosa per 8-2 nel derby contro la Salernitana. In attesa della ratifica del 6-0 per la TB Marmi Chiaravalle (il Sidicina Cremisi infatti non si è presentato nelle Marche), pareggio per 2-2 tra Virtus Romagna e Futsal Prandone.

Nel girone D continua la marcia della Virtus Cap San Michele a cui basta un gol di Corriero per espugnare il campo della Cormar Segato Women. Alle sue spalle vince ancora la Nox Molfetta, bene anche WFC Grottaglie e T&T Royal Lamezia, ok il Taranto che si prende il derby con la Soccer Altamura.

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.