Connettiti con noi

Maschile

Sermig, la lunga attesa dei playoff nazionali

Pubblicato

su

Scenderà in campo solo a giugno il Sermig di Daniele Granata che, grazie alla vittoria sul Top Five all’ultima giornata di C1 piemontese, non disputa i playoff regionali

Il Sermig ha visto sfumare il sogno della vittoria del campionato di C1 per soli due punti, ma coltiva ancora forti speranze di promozione. Questa ambizione passa inevitabilmente dai playoff nazionali, con la società piemontese inserita in un triangolare con Liguria e Lombardia. Il primo di questi tre match (28 maggio), metterà di fronte Tigullio e Cardano in terra ligure. Nella seconda giornata (4 giugno), riposerà la vincente di questo incontro o, in caso di parità, la formazione impegnata in trasferta all’esordio. Terza giornata l’11 giugno.

Chi vince questo mini-girone sfiderà – il 18 giugno – la prima classificata del triangolare B, composto attualmente da Trento (Trentino A.A.), Compagnia Malo C5 (Veneto) e la seconda classificata ancora da designare dal Comitato Regionale del Friuli. Da calendario attualmente in vigore, se il Sermig dovesse accedere alla finalissima, giocherebbe questa gara in casa.

IL COMUNICATO DELLA DIVISIONE CALCIO A 5