Connettiti con noi

Femminile

A femminile, Xhaxho: “Non sono sorpresa di incontrare la Lazio”

Pubblicato

su

La giocatrice del Pescara parla delle prossime avversarie alla vigilia della semifinale dei playoff Scudetto

“Non è stata del tutto una sorpresa ritrovare le biancocelesti. Le ho viste molto bene in Coppa Italia e poi Chilelli non lascia nulla al caso, sacrificando a volte anche il bel gioco, pur di ottenere il risultato che vuole. Ed è giusto così”, parole e musica di Aida Xhaxho, giocatrice del Pescara che nel weekend affronterà la Lazio in gara-1 delle semifinali Scudetto di A femminile.

Una sfida fondamentale per le abruzzesi considerate, al pari di Falconara, le favorite per il titolo:“Prima una semifinale che sarà sicuramente degna di essere chiamata tale. Non so se sia un vantaggio o no giocarla su andata e ritorno, ma so che sono gare che ci piace giocare. Che siano due o tre, sarà bello disputarle: conoscendo tutti e due gli ambienti, mi aspetto un bel futsal, alta intensità e ad agonismo ai massimi livelli”, la chiosa della Xhaxho.