Connettiti con noi

Nazionali Giovanili

La Nazionale Italiana Under 19 va che è una meraviglia: trionfo in Croazia!

Pubblicato

su

Gli Azzurrini del Ct Bellarte battono anche la Francia e conquistano l’Umag Nations Cup. Domani passerella con la Slovenia

Anche il secondo confronto con la Francia (il primo fu lo scorso dicembre al torneo Futsal Love Serbia) sorride alla Nazionale Italiana Under 19 del Commissario Tecnico Massimiliano Bellarte. A Vrnjacka Banja finì 3-2, ad Umago 2-0. Questa volta, però, in palio c’era il torneo Umag Nations Cup 2023 che gli Azzurrini – a punteggio pieno dopo tre partite – hanno conquistato con un turno d’anticipo. Grinta, carattere e spirito di sacrificio: questa Under 19, che aveva ricevuto apprezzamenti anche in Serbia nonostante i risultati poco favorevoli (ma solo in termini strettamente numerici), va che è una meraviglia.

PRIMO TEMPO. Come capitato nei due precedenti incontri, anche in questa occasione è l’Italia a sbloccare il risultato. Dopo tre minuti ci pensa Scalavino a finalizzare uno schema ben eseguito da calcio piazzato. La Francia si spinge in avanti ma gli Azzurrini quando ripartono sono letali: da applausi il 2-0 confezionato sull’asse Bui-Salvetti, per il talentino del Giorgione è il sesto gol in tre match. I francesi non creano grossi pericoli così il 2-0 resiste sino all’intervallo.

SECONDO TEMPO. Il copione non cambia nella ripresa. I transalpini attaccano a testa bassa alla ricerca del gol, l’Italia quando riparte può fare davvero male. Yaghobian chiamato spesso in causa risponde presente, negando la gioia ai francesi. Lo score resta invariato anche al quindicesimo quando capitan Diop (su tiro libero) si fa ipnotizzare dall’estremo difensore della Fenice VeneziaMestre. Altro tiro libero Francia un paio di giri di lancette più tardi: cambia il tiratore (il 18 Bulbul) ma non la sostanza, Yaghobian chiude ancora la porta! Lerebours si gioca la carta del portiere di movimento ma Yaghobian non fa passare nulla.

Vince, convince e strappa applausi l’Under 19 del Ct Bellarte capace in appena due mesi – e un paio di allenamenti – di trasformare una squadra rendendola già forte e vincente. Domani alle ore 11 la passerella finale contro la Slovenia.

FRANCIA-ITALIA 0-2 (0-2 p.t.)
FRANCIA: De Sousa, Dubois, Erradaf, Kouyate, Ansart, Kolski, Asname, Dop, Doucoure, Veni, Beshauteurs, Bulbul, Bugnet. Ct Lerebours
ITALIA: Yaghoubian, Schettino, Lavrendi, Bui, Salvetti, Scalavino, Sciaudone, Avellano, Borolo, Guerini, Vescio, Gattarelli, La Barbera, Zini. Ct Bellarte
MARCATORI: 4’22’’ pt Scalavino (I) 8’35’’ Salvetti (I)
AMMONITI: Salvetti (I)
NOTE: 14’28’’ st t.l. sbagliato da Diop (F), 15’49’’ t.l. sbagliato da Bulbul (F)
ARBITRI: Giovanni Zannola, Jordan Feltesse


CONVOCATI

Portieri: Alessandro Bonci (Fortitudo Pomezia), Sebastiano Di Odoardo (Città di Mestre), Alessio Gattarelli (Todis Lido di Ostia), Samuele Yaghoubian (Fenice Veneziamestre)

Giocatori di movimento: Bui Barnaba (Fenice Veneziamestre), Tommaso Grosso (Aosta 511), Francesco Vescio (Aosta 511), Mirco Cianciulli (Russi), Giuseppe Sciaudone (Frosinone), Matteo Avellano (Sampdoria), Federico Borolo (Cornedo), Leonardo Zini (Cornedo), Alessandro Schettino (L84), Giuseppe Lavrendi (Roma C5), Alessio Guerini (Roma C5), Gianluca Valenzi (History Roma 3Z), Gianluca Salvetti (Futsal Giorgione), Tommaso La Barbera (PGS Villaurea), Paolo Scalavino (PGS Villaurea)


IL PROGRAMMA GARE

1ª GIORNATA – 17/01/2023
Francia-Ucraina 4-4

2ª GIORNATA – 18/01/2023
Francia-Slovenia 6-2

3ª GIORNATA – 19/01/2023
Slovenia-Ucraina 1-2
Italia-Slovacchia 3-2

4ª GIORNATA – 20/01/2023
Francia-Slovacchia 5-1
Italia-Ucraina 7-2

5ª GIORNATA – 21/01/2023
Slovenia-Slovacchia 3-2
Francia-Italia 0-2

6ª GIORNATA 22/01/2023
Italia-Slovenia ore 11


LA CLASSIFICA
Italia 9
Francia 7*
Ucraina 4*
Slovenia 3
Slovacchia 0*
*una gara in più

Futsal News24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 16 del 28/04/2022 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.